Mal di schiena nei ragazzi. La quantità di libri che sono costretti a portare è spesso esagerata e certo non fa bene alla schiena.

__________________________________________________

14560073_108544366281707_1141127784594330595_o

Grazie x l’amicizia infinitamente grazie x l’amore che dedicate al vostro grande lavoro grazie di cuore x quello che mi avete regalato alla mia famiglia.

Elena Califano        https://www.facebook.com/profile.php?id=100007227345821

Grazie Sig.ra Califano per le sue belle espressioni. Come Lei sa, noi non facciamo miracoli, ma ci impegniamo sempre a fondo per cercare migliorare la qualità di vita dei nostri Pazienti in un campo della medicina estremamente difficile e faticoso.
D. Gambacorta

 

In questo sito:

Cause maggiori di mal di schiena e cervicale. Sintomi, diagnosi e terapie, patologia per patologia

 

Contatta per pareri e informazioni i nostri Consulenti
Esperti della schiena con oltre 40 anni di esperienza,  ricerche, pubblicazioni, congressi,studi clinici e decine di migliaia di casi trattati.

 

mal di schiena e collo

 

<Prof. Domenico Gambacorta

Prof. Domenico Gambacorta
Neurochirurgo
Curriculum, Ambulatori, Dove lavora. Contatti

 

 

Prof. Daniele Gambacorta
Professore a c. Università  Siena. Neuroradiologo interventista 
Osp. Grosseto
Curriculum, Ambulatori. Dove lavora. Contatti

 

 

 

Vorrei ringraziare tt le persone che mi sono state vicino in questi giorni in particolare il prof Domenico Gambacorta ….
Grazie a lei prof sono ritornato la roccia di prima…..

______________________________

 

Domenico Gambacorta neurochirurgoSono stato operato dal Dott. Gambacorta da meno di una settimana per una Stenosi serrata in L3-L4 oltre ad un’ ernia bilaterale espulsa alla stessa vertebra.
Tutto questo mi portava da oltre quattro mesi dolori costanti e fitte sempre più ficcanti che partivano come vere e proprie coltellate propagandosi alla coscia al polpaccio e al piede.
Più il tempo passava più la situazione diventava insopportabile, riuscivo a camminare sempre meno e spesso anche stare seduto o addirittura disteso non mi portava alcun sollievo.
E’ bastato un viaggio di 8 ore andata e ritorno a Siena una visita dal dottore per rimanere assolutamente impressionato dalla professionalità e dal “tatto” con cui ha saputo ispirararmi fiducia indicandomi come unica soluzione l’intervento chirurgico.
Be’ a 24 ore dall’intervento di decompressione con applicazione di una protesi io sono riuscito ad alzarmi e camminare senza nessun dolore , mi sembrava di essere rinato e oggi ancora a 5 giorni dall’ intervento sono a casa e mi sembra di non poterci credere.
Grazie Dott.Gambacorta e grazie alla clinica Rugani.

Christian De Simone