Fratture e schiacciamenti vertebrali / Vertebroplastica

Frattura vertebrale da schiacciamento o compressione

Frattura vertebrale da schiacciamento o compressione

La Vertebroplastica è una tecnica mini invasiva per il trattamento di fratture vertebrali da schiacciamento, osteoporotiche o traumatiche che non richiede tagli chirurgici.

Si esegue iniettando nella vertebra fratturata, per mezzo di uno speciale ago-cannula, un cemento acrilico che solidificando in pochi minuti, rinforza la vertebra e toglie immediatamente il dolore.
Non richiede incisioni chirurgiche, deve essere eseguita in sala radiologica o chirurgica attrezzata, inoltre: Day Hospital, anestesia locale o generale, r15-20 minuti, deambulazione senza bisogno di busti steccati o di metallo.

 

 

Essenziale, ai fini di un trattamento rapido ed efficace, è l’esperienza e la manualità dell’operatore.

Guarda su YouTube un video esplicativo https://www.youtube.com/watch?v=T_Ka8uhbL_o

 

Dott.-Daniele-Gambacorta.-Vertebroplastica-su-4-vertrebre-contemporaneamente.jpg

Dott.-Daniele-Gambacorta.-Vertebroplastica-su-4-vertrebre-contemporaneamente.jpg

Vertebra riempita con cemento acrilico.  Vertebroplastica

Vertebra riempita con cemento acrilico.
Vertebroplastica

_________________________________________________

Il Dott. Daniele Gambacorta è un esperto neuroradiologo interventista. Possiede una delle più alte casistiche di trattamenti min-invasivi. Lavora presso l’ospedale di Grosseto.

Cell. 348 853 60 87
mail: dangambacorta@gmail.com

_________________________________________________

Intervista a Dott. Daniele Gambacorta