Testimonianze

14560073_108544366281707_1141127784594330595_o

Grazie x l’amicizia infinitamente grazie x l’amore che dedicate al vostro grande lavoro grazie di cuore x quello che mi avete regalato alla mia famiglia.

Elena Califano        https://www.facebook.com/profile.php?id=100007227345821

Grazie Sig.ra Califano per le sue belle espressioni. Come Lei sa, noi non facciamo miracoli, ma ci impegniamo sempre a fondo per cercare migliorare la qualità di vita dei nostri Pazienti in un campo della medicina estremamente difficile e faticoso. D.G. 

 

Neurochirurgia vertebrale

Vorrei ringraziare tt le persone che mi sono state vicino in questi giorni in particolare il prof Domenico Gambacorta ….
Grazie a lei prof sono ritornato la roccia di prima…..
Rosario Buscetto

 

 

 

Domenico Gambacorta neurochirurgo

Sono stato operato dal Dott. Gambacorta da meno di una settimana per una Stenosi serrata in L3-L4 oltre ad un’ ernia bilaterale espulsa alla stessa vertebra.

Tutto questo mi portava da oltre quattro mesi dolori costanti e fitte sempre più ficcanti che partivano come vere e proprie coltellate propagandosi alla coscia al polpaccio e al piede.
Più il tempo passava più la situazione diventava insopportabile, riuscivo a camminare sempre meno e spesso anche stare seduto o addirittura disteso non mi portava alcun sollievo.
E’ bastato un viaggio di 8 ore andata e ritorno a Siena una visita dal dottore per rimanere assolutamente impressionato dalla professionalità e dal “tatto” con cui ha saputo ispirararmi fiducia indicandomi come unica soluzione l’intervento chirurgico.
Be’ a 24 ore dall’intervento di decompressione con applicazione di una protesi io sono riuscito ad alzarmi e camminare senza nessun dolore , mi sembrava di essere rinato e oggi ancora a 5 giorni dall’ intervento sono a casa e mi sembra di non poterci credere.
Grazie Dott.Gambacorta. 

Christian De Simone

 

Nino Sannino – STM: Studio di Terapia Manuale e strumentale della colonna vertebrale in Santa Maria La Carità.
Abbiamo avuto l’onore di conoscere e di ricevere il professore Domenico Gambacorta nella nostra struttura di Santa Maria La Carità e siamo fiduciosi di iniziare presto un rapporto di collaborazione con lui, grande professionista e persona meravigliosa.

Verusca Rossi – Qualche anno fa, ho subito un doppio infortunio alla colonna vertebrale, che mi ha causato un’instabilità vertebrale, complicata dalla fuoriuscita di ernie in sede lombare. Il Prof. Gambacorta, con la sua professionalità, ha esaminato con cura il mio caso arrivando prontamente ad una corretta diagnosi e risoluzione del problema. Dopo le operazioni, la mia qualità di vita è davvero migliorata, nonostante alcune limitazioni. Sono davvero riconoscente al Professore Gambacorta , che saluto cordialmente.

OrianoSono stato un paziente del Prof. Gambacorta, di cui ho profonda ammirazione e stima. Ho dovuto sottopormi per ben due volte ad interventi di ernia cervicale. Il Professore è intervenuto ad operarmi, laddove altri medici invece hanno preferito rinunciare a causa della pericolosità dell’intervento. Adesso sto bene e ho risolto i miei problemi, per questo desidero ringraziare il Dott. Gambacorta per il suo operato. Grazie, Oriano
(Oriano Aldini Facebook)

 

 

Natasha
Natasha“Prof. Gambacorta è un neurochirurgo eccellente, abilissimo nel risolvere siutazioni difficili e dolorose. Lo stimo molto, ho assoluta fiducia cieca in lui. Sono stata operata due volte da lui, nel 2009 L5-S1 e recentemente C5-C6, sono senza dolore e vorrei incoraggiare chiunque soffra di queste patologie di rivolgersi tranquilliamente a questa persona speciale, non solo a livello professionale ma anche umanamente di spessore.”

 

 

Mountain bike

 

 

Grandissimo Professore Domenico Gambacorta..grazie a voi al momento gareggio in MOUNTAIN BIKE.  Luciano Antonio

 

 

Gianni vigoroso testimonianza

Una giornata trascorsa oggi lontano dal taccuino….

Ho avuto l’onore di conoscere per la prima volta dal vivo il professore Domenico Gambacorta ad Avellino, neurochirurgo eccellente, tra i migliori esperti nel campo del trattamento vertebrale, una persona squisita dotata di grandi qualità professionali e umane…

Buon sabato sera a tutti….

30 gennaio 2016

Gianni Vigoroso

Recidiva ernia del disco sidecar

MaratonetaCarissimo Prof.

domenica ho corso la maratona di Reggio Emilia,gara fantastica,sceso a 78 Kg e tonico dopo un mese di palestra,ho fermato il crono a 3 ore e 13 minuti, “nostro” personale, si metà tuo e metà mio.

Ancora grazie.

Tuo A.d.M.

BRETTI FRANCESCO CERVICALEFrancesco Bretti

Caro professore la volevo ringraziare per avermi cambiato la vita da quando di operarmi cosa che nessun’altro si prendeva questa responsabilità .

Grazie a lei non prendono più antidolorigici il quale prima dell’operazione mi sono intossicato per ben otto mesi ……la saluto e grazie ancora

Pesaresi  Daniela SpondilolistesiSono una ragazza di 35 anni,mi chiamo Daniela Pesaresi. Da tanti anni ho problemi alla schiena e da quando iniziò il mio calvario,iniziarono anche tanti tentativi per cercare di poter anche solo alleviare un po’ del tanto dolore. Fisioterapisti,cure orali o in punture,terapie di ogni genere tra cui ozono,agopuntura,visite da primari di tanti ospedali….Ogni volta che avevo in mano il nome di qualche dottore prenotavo subito una visita,ma ogni volta mi riempivano di farmaci anche molto pesanti,senza poi aver nessun miglioramento. Ogni anno ripetevo la risonanza magnetica,andavo alle visite e nemmeno guardavano le lastre o si limitavano a dirmi che si trattava di due ernie non necessarie d’intervento. Gli anni passavano e i miei dolori erano sempre più forti: la notte non dormivo perchè non riuscivo a stare nel letto,al mattino facevo un sacco di fatica a scendere e,andando in bagno,non arrivavo nemmeno a lavarmi il viso e i denti. Ho due bambini di cui uno di soli due anni,se lo prendevo in braccio non riuscivo piu’ a chinarmi per metterlo in terra. Riuscivo solo a camminare,per il resto le mie azioni erano tutte limitate. Un giorno mi misero in mano l’ennesimo foglietto con il nome di un dottore. Inizialmente nemmeno lo calcolai,stanca di spendere soldi inutilmente,poi,pochi giorni dopo,con mio marito decidemmo di provare. Prendemmo appuntamento e andammo a fare la visita dal Professor Gambacorta. Lo vedevamo come il viaggio della speranza. Appena il Professore vide la risonanza disse che c’erano si due ernie,ma il problema principale erano due dischi della colonna che erano ridotti proprio male. Decise di operarmi e poco dopo mi ricoverai in ospedale per fare l’intervento. Questo si rivelò più grosso del previsto perchè ormai la mia schiena non stava affatto bene. Dopo pochi giorni mi hanno messo in piedi; inizialmente non è stato semplice,ma tanta era la voglia di tornare a casa dai miei figli,che ce l’ho messa proprio tutta per muovere i primi passi. E’ passata solo una settimana dall’operazione, i dolori che avevo prima non ci sono più, pian piano passeranno anche quelli dell’intervento. Grazie Professore per avermi  ridato la voglia di continuare a vivere. Spero che le persone che soffrono per questi problemi possano avere al piu’ presto in mano quel foglietto di carta con su scritto il Suo nome.

 

Daniela

[/cws-widget][/col][/cws-row]

Leave a Comment